Sabato 15/06 LECCE – Teatro: Effetto Gregge

0

EFFETTO GREGGE
Spettacolo esito del Laboratorio Teatro e Benessere
a cura di Chiara D’Ostuni e Silvia Errico

Sabato 15 Giugno ore 21
Manifatture Knos – via Vecchia Frigole, 36

Regia e drammaturgia Chiara D’Ostuni
Consulenza drammaturgica Silvia Errico
Aiuto regia Francesco Casaburi
Musiche a cura di Giovanni Piccirillo

Con: Teresa Bortune, Francesco Casaburi, Adriana De Mitri, Mariella Galetta, Nadia Mangia, Annamaria Mazzotta, Silvana Miglietta, Maria Rosaria Perrone, Rita Tondo, Massimiliano Tricarico, Ginevra Tundo.

Effetto Gregge nasce all’interno del Laboratorio Teatro e Benessere, organizzato da Lilt – Sezione Provinciale di Lecce, condotto dall’attrice Chiara D’Ostuni e dalla psicologa Silvia Errico.
Per il terzo anno consecutivo LILT- Lecce ha investito in un progetto di laboratorio esperienziale, basato su un percorso di riflessione e benessere, che rientra nell’insieme di attività che l’ente promuove sul territorio a favore della salute dei cittadini.
Dopo aver affrontato il tema dell’inquinamento ambientale, nelle due precedenti edizioni, quest’anno il focus del laboratorio è stato l’inquinamento mentale.
Attraverso un intenso lavoro su se stessi e sulla consapevolezza del proprio bagaglio emotivo, i partecipanti hanno analizzato tutti quei fattori che influenzano negativamente le relazioni sociali. Uno di questi è la sfera delle app social che da più di un decennio ormai ha iniziato a condizionare i rapporti umani, rendendoli sempre più labili e superficiali.
La nostra attenzione è stata focalizzata sulle emozioni che scaturiscono dal mondo dei social , veri e propri ambienti virtuali perlopiù competitivi dove la sensazione è che sia necessario mostrare costantemente qualcosa che rappresenti il meglio di sé a tutti i costi.

Effetto Gregge è la storia del più lungo blackout delle app social. Protagonista un gruppo di personaggi, abituati a condividere e comunicare in maniera smodata attraverso i social e le app di messaggistica. Le loro abitudini quotidiane vengono improvvisamente stravolte da un’interruzione forzata di tutte le app che si protrae per diverse ore, mettendo in crisi le loro identità e le loro relazioni sociali, già fortemente compromesse da un’assenza di comunicazione reale.
Ispirandoci a storie e testimonianze vere, abbiamo creato un contesto drammaturgico in cui si muovono personaggi succubi di questo habitat virtuale, incapaci ormai di esprimersi senza uno schermo a portata di mano.
Lo studio dell’Enneagramma, condotto dalla Dott.ssa Silvia Errico, ha guidato i partecipanti verso la costruzione dei personaggi sulla base degli enneatipi, incrociando l’analisi del carattere con il lavoro sul personaggio, condotto da Chiara D’Ostuni.

I proventi della serata saranno devoluti al Centro Ilma.
Donazione minima € 7
http://www.legatumorilecce.org/category/centro-ilma/
https://www.facebook.com/Lilt.Lecce/

INFO: Tel. 339 8832712 – 320 3136426 / email info@legatumorilecce.org

Condividi