TORNANO LE “STELLE DI NATALE” LILT LECCE: SOSTIENI LA LOTTA CONTRO I TUMORI, I NOSTRI SERVIZI E IL “CENTRO ILMA”

TORNANO LE “STELLE DI NATALE” LILT LECCE: SOSTIENI LA LOTTA CONTRO I TUMORI, I NOSTRI SERVIZI E IL “CENTRO ILMA”

29GIORNATA DELLA SPERANZA 

Dal 5 all’8 dicembre torna la tradizionale campagna di raccolta fondi a sostegno dei servizi e dei progetti della LILT di Lecce

“Appello ai Salentini”

Dal 5 all’8 dicembre 2020, i volontari e le volontarie della LILT di Lecce si mobiliteranno in tutta la provincia in occasione del tradizionale appuntamento con la “Giornata della Speranza”, campagna di raccolta fondi a sostegno dei servizi e progetti dell’associazione, con la vendita delle “Stelle di Natale”.

Quest’anno l’appuntamento, giunto alla 29esima edizione, si tiene in una congiuntura particolarmente difficile, a causa della pandemia Covid19, che impone severe misure precauzionali che saranno integralmente rispettate dai volontari.

“Nonostante l’emergenza Covid19 in atto – sottolineano il presidente della Lega contro i tumori di Lecce, dr. Carmine Cerullo,e il referente scientifico, dr. Giuseppe Serravezza – la LILT si è fortemente adoperata e si sta adoperando sul territorio affinché i suoi servizi essenziali, soprattutto l’Assistenza Domiciliare Oncologica, continuino nell’interesse precipuo dei pazienti e dei loro familiari, notevolmente disorientati e bisognosi di supporto, soprattutto in questo delicato momento. Pertanto, pur in un contesto tanto problematico, facciamo appello ai Salentini affinché, nei limiti del possibile, non facciano mancare il loro sostegno all’Associazione”.

Grazie all’opera di centinaia di persone (medici, infermieri, psicologi e volontari semplici), la LILT di Lecce assicura da anni molti utili servizi alla popolazione:

Educazione sanitaria sulla prevenzione e sulla lotta ai fattori di rischio ambientalecon incontri, conferenze, dibattiti, e diffusione di materiale divulgativo, soprattutto nelle scuole, oltre al recente progetto dei “Lilt Point”già attivi presso 30 municipi della provincia (altri sono in fase di attivazione);

Prevenzione clinica con visite e consulti specialistici nei nostri 30 ambulatori a: Casarano, Lecce, Gallipoli, Maglie, Nardò, Veglie, Aradeo, Galatina, Collemeto, Copertino, Strudà, Martano, Alezio, Monteroni, Morciano di Leuca, Carmiano, Cavallino, Calimera, Leverano, Scorrano, Corigliano d’Otranto, Montesano Salentino, San Donato, Specchia, Melendugno, Uggiano la Chiesa, Ugento, Melissano, Cursi e Arnesano (oltre 10.000 prestazioni l’anno);

Sostegno psicologico a pazienti e familiari;

Assistenza domiciliare oncologica ai pazienti terminali, con tre équipes medico-infermieristiche (400 sono le persone seguite annualmente);

Attività di Ricerca Ambientale (Progetto GENEO).

Accanto a tutti questi servizi e attività, la Lilt di Lecce porta avanti l’ambizioso ed innovativo progetto del Centro “Ilma” a Gallipoli: una struttura polivalente per la lotta al cancro, in cui coesisteranno un Centro di Ricerca per la Prevenzione Primaria, un’Area per la Prevenzione Clinica, un’Area per la Riabilitazione, un Centro Studi e Biblioteca e una Sala Convegni per attività multimediali. I lavori per la realizzazione dell’opera – finanziata interamente grazie alle donazioni dei salentini – sono ormai in fase di ultimazione.

📍La prevendita delle “Stelle di Natale” Lilt è già aperta: contatta il referente locale della delegazione Lilt più vicina a te oppure telefona al 3407383165. Grazie per il tuo contributo.