Presidente LILT V.De Luca – Verso nuovi traguardi
Gli Organi

Presidente LILT V.De Luca – Verso nuovi traguardi

Nell’editoriale dello scorso numero della rivista (n.92), il dr. Serravezza, presidente per 23 anni della LILT di Lecce, annunciava l’intenzione di avviare un processo di cambiamento nella struttura e nella gestione della nostra Associazione. Giusto ! Con un Direttivo composto da varie declinazioni degli “anta”, quando il presidente ha presentato le dimissioni, tutti ci aspettavamo nuove elezioni e candidature di giovani volontari. Invece, proprio su indicazione del presidente uscente e con l’assenso di tutto il Direttivo, si è pensato a me, la più vecchia. I chiarimenti successivi hanno però spiegato le ragioni di tale scelta: sono stata chiamata a fare il “traghettatore”, ad accompagnare e promuovere la transizione, garantendo nello stesso tempo la continuità di direzione che ho sempre condiviso.
In questi anni, le attività della LILT sono cresciute in maniera esponenziale e le persone che stabilmente amministrano e garantiscono i servizi per le attività dei volontari sono sempre le stesse.
E’ necessario pertanto avviare in tempi brevi una organizzazione snella e funzionale, che consenta al presidente uscente di seguire con maggiore serenità il cantiere del “Centro Ilma” e l’orientamento scientifico della LILT, distribuendo incarichi operativi e responsabilità, e preparando un nuovo gruppo dirigente.
Il mio ruolo è quello di garante della continuità e presto ci sarà un nuovo avvicendamento, per giungere alla naturale scadenza dell’attuale Consiglio Direttivo.
Tutti noi contiamo sul supporto, che non è mai venuto meno, di tutti i volontari, per portare a termine questo processo di cambiamento, senza traumi e traendone solo benefici.

Prof.ssa Vestilia De Luca
Presidente LILT – Sez. Prov. di Lecce